AffaticamentoSintomi dell’affaticamento muscolare: come prevenirli?

Sintomi dell’affaticamento muscolare: come prevenirli?

Conosciamo i sintomi dell’affaticamento muscolare? Vediamo come contrastare questa sgradevole condizione.

Affaticamento muscolare, perché può manifestarsi?

Dopo un lungo periodo di inattività o dopo uno sforzo particolarmente intenso, è possibile provare la spiacevole sensazione di affaticamento muscolare. Si tratta di una condizione spesso sottovalutata, ma che può influire negativamente sulla nostra quotidianità. Quali sono le cause?

Un tipico affaticamento muscolare è avvertito quando si va in palestra dopo un lungo periodo di sedentarietà. Quando si cambia repentinamente il proprio programma di allenamento in palestra, si avvertono dolore e irrigidimento muscolare, tipici dei soggetti sedentari che per la prima volta si avvicinano a un’attività fisica continuativa.

L’affaticamento muscolare può colpire qualsiasi parte del corpo e si manifesta tipicamente con una sensazione di debolezza, spesso accompagnata da altri sintomi quali:

  • dolore localizzato;
  • irrigidimento;
  • respiro corto;
  • valori pressori e cardiaci alterati;
  • crampi;
  • difficoltà nella presa;
  • spasmi;
  • tremore;
  • inappetenza;
  • cefalea.

In generale, la sensazione di affaticamento fisico può avere numerose cause mediche e non mediche, tra queste ultime dieta e stile di vita. Possiamo infatti individuare alcune abitudini alimentari e comportamentali che possono causare affaticamento:

  • andare a letto tardi e dormire poche ore;
  • assumere troppa caffeina;
  • bere troppi alcolici;
  • dieta poco bilanciata.

Come contrastare e prevenire la sensazione di affaticamento muscolare?

In molti casi i sintomi dell’affaticamento muscolare migliorano con il semplice riposo. La dieta è alla base di un corretto ripristino energetico: un significativo apporto di frutta e verdura, anche in forma di estratti e centrifugati, è indispensabile per fornire al corpo tutti i nutrienti energetici di cui necessita.

In generale cerchiamo di seguire una dieta varia ed equilibrata, senza privarci di un bilanciato apporto di proteine, grassi e carboidrati. In questo modo consentiremo al nostro organismo di svolgere tutte le proprie funzioni biologiche.

Possiamo arricchire una dieta varia ed equilibrata assumendo un integratore alimentare a base di Vitamina B12.

Se ci apprestiamo a un lavoro muscolare di qualsiasi genere, sarà buona pratica eseguire una fase di riscaldamento leggero, in modo da sciogliere la muscolatura e proteggerci da infortuni. Beviamo acqua: una costante idratazione dovrà integrare i liquidi persi durante l’attività fisica. Beviamo almeno 1, 5 litri di acqua al giorno.

Se l’affaticamento muscolare persiste, non esitiamo a chiedere consiglio al nostro medico di fiducia, per ricevere consigli mirati alla nostra condizione.

Questo contenuto è stato utile?

Con una sola risposta puoi aiutarci a migliorare la nostra attività informativa.
Il tuo riscontro resterà privato

No

Se vuoi, aggiungi qualche dettaglio: ogni indicazione è preziosa.
Ricorda che questo non è un modulo di contatto.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Per le Avvertenze leggere le informazioni riportate sull’astuccio.

Copyright 2018 Alfasigma S.p.A.
Sede Legale: Via Ragazzi del ‘99, 5 - Bologna