Stanchezza mentaleStanchezza mentale e integratori: i benefici per riattivare la nostra energia

Stanchezza mentale e integratori: i benefici per riattivare la nostra energia

Stanchezza mentale e integratori alimentari: come utilizzarli per riattivare le nostre energie? Vediamo come comportarci in caso di stanchezza mentale.

A cosa è riconducibile la stanchezza mentale?

I principali sintomi della stanchezza mentale sono mancanza di concentrazione e difficoltà di apprendimento. Qualsiasi processo mentale particolarmente impegnativo può causare stanchezza mentale.

Essa può essere imputabile a varie cause:

  • Prolungato sforzo mentale
  • Eccessiva concentrazione su un particolare compito
  • Alto livello di stress
  • Emozione intensa.

In particolare, vediamo alcuni fattori predisponenti:

  • Lavoro impegnativo. Soddisfare obiettivi e aspettative (la cosiddetta “ansia da prestazione”) può comportare alti livelli di stress. La volontà di portare a termine un compito o un incarico particolarmente difficile può indebolire la nostra capacità di concentrazione. Lo sforzo cerebrale richiesto per essere produttivi non può che acuire la condizione di stanchezza mentale.
  • Riposo inadeguato. La mancanza di sonno ci rende stanchi, distratti e improduttivi durante il giorno. Dormire bene è fondamentale: il nostro organismo ha bisogno di riposare, ricaricarsi e accumulare energie fisiche e mentali da incanalare in mansioni e attività.
  • Inattività e sedentarietà. La mente riesce ad alleggerire il proprio carico di tensione anche con l’attività fisica. Disabituare il nostro fisico al movimento significa anche impedire alla mente di ossigenarsi e decomprimersi. Salute fisica e salute mentale sono imprescindibili per un buon equilibrio psicofisico.
  • Dieta poco bilanciata. Il nostro organismo ha bisogno di nutrienti, minerali e altre sostanze per riuscire a carburare e svolgere tutte le proprie funzioni. Se non introduciamo questi importanti elementi, priviamo il nostro fisico e la nostra mente dell’energia necessaria ad affrontare la vita e gli impegni quotidiani.

Come minimizzare la stanchezza mentale?

Integratori per la stanchezza mentale: come possono esserci utili? In periodi di stanchezza psicofisica e cali di energia possiamo utilizzare un integratore alimentare. Scegliamo un prodotto a base di Vitamina B12, per ridurre la sensazione di spossatezza e dare maggiore sostegno al nostro sistema nervoso.

Rekord B12 Plus favorisce i processi energetici e il normale ricambio delle proteine. È utile negli stati di affaticamento, stanchezza fisica e mentale, e di particolari situazioni di stress per l’organismo. Può essere anche di supporto per favorire l’adattamento fisico ai cambi di stagione e come integrazione a diete non bilanciate.

Inoltre non dimentichiamo di seguire alcuni consigli utili:

  • Seguiamo una dieta varia e completa. Non priviamo il nostro organismo di un equilibrato apporto di vitamine, proteine, grassi e carboidrati.
  • Riduciamo le fonti di stress. Quando possibile, non lasciamoci sopraffare dal carico di lavoro. Stabiliamo le mansioni prioritarie e poniamoci obiettivi realistici, a tutto vantaggio di rendimento e gratificazione personale.
  • Pratichiamo sport. Svolgere il nostro sport preferito contribuirà a ritrovare il buonumore e a ricaricare le nostre energie mentali, mantenendoci in forma.
  • Prendiamoci cura del nostro sonno. Dormire almeno 7 – 8 ore per notte è fondamentale. Ciò ci assicurerà un risveglio in forze, per affrontare al meglio la giornata.

Questo contenuto è stato utile?

Con una sola risposta puoi aiutarci a migliorare la nostra attività informativa.
Il tuo riscontro resterà privato

No

Se vuoi, aggiungi qualche dettaglio: ogni indicazione è preziosa.
Ricorda che questo non è un modulo di contatto.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano. Per le Avvertenze leggere le informazioni riportate sull’astuccio.

Copyright 2018 Alfasigma S.p.A.
Sede Legale: Via Ragazzi del ‘99, 5 - Bologna